Dattiloritmica

MANUALE DATTILORITMICA

Dattiloritmica

Copertina del manuale.

La dattiloritmica è uno strumento tiflodidattico molto versatile, facilita e agevola l’apprendimento:

  • Dei numeri in fase prescolare.
  • Del metodo di calcolo (sviluppo verticale delle operazioni aritmetiche) nel primo anno di scuola.
  • Lo svolgimento delle operazioni aritmetiche (addizioni, sottrazioni, divisioni e moltiplicazioni).
  • L’incolonnamento, valore posizionale e interiorizzazione della sintassi matematica.
  • L’apprendimento e rinforzo dei concetti spaziali e riconoscimento delle forme.
  • L’alfabetizzazione alla numerazione nel Braille informatico ad 8 punti.
  • L’acquisizione del sistema Braille.
  • La rappresentazione delle figure geometriche.

La dattiloritmica necessità di una buona motricità fine e coordinamento bimanuale. Il funzionamento è semplice, basta esercitare su ciascun tasto la pressione necessaria per sollevare il punto situato all’interno della cella in modo che venga a trovarsi in rilevo. L’insieme di più celle forma una parola, una frase, un numero, dei calcoli, un disegno…

(traduzione del manuale olandese Dattiloritmica in de praktijk )

Per scaricare il manuale cliccate sul pulsante “Download”.